Consigli

Le 3 tipologie di termosifoni: ghisa, acciaio, alluminio

Quali sono le principali caratteristiche e tipologie dei termosifoni? Scopriamole insieme!

Indice
  1. Quali sono le tipologie di radiatori?
  2. Termosifoni idraulici ed elettrici
  3. Termosifoni verticali ed orizzontali

Il termosifone è un costituente del sistema di riscaldamento comunemente utilizzato nelle case e negli ambienti pubblici. La sua funzione è quella di diffondere il calore originato dall'acqua che scorre all'interno, acqua in precedenza scaldata dalla caldaia e che giunge al radiatore attraverso delle tubazioni.
I termosifoni oggi vengono valorizzati come veri e propri oggetti di design.

Radiatore bianco e radiatore nero Deltacalor

Termosifoni colore bianco e nero Deltacalor

Termosifone bianco Irsap

Termosifone bianco Irsap in un arredamento moderno

Termosifone Irsap serie Sax

Irsap termosifone serie Sax

Termosifone Deltacalor bianco con arredo white

Deltacalor termosifone bianco in casa arredo white

Quali sono le tipologie di radiatori?

Una scelta fondamentale da compiere al momento dell'acquisto di un radiatore è la tipologia di materiale con cui è prodotto, per questo vengono suddivisi in tre categorie:

  • termosifoni in ghisa: materiale che rilascia il calore in modo graduale. Impiegano tanto tempo per riscaldarsi, ma anche tanto tempo per raffreddarsi
  • termosifoni in acciaio: scelta più frequente, in quanto il materiale è adattabile a qualsiasi tipo di design. Capacità di raffreddamento e riscaldamento immediata
  • termosifoni in alluminio: tipologia di materiale che si scalda velocemente, ma che si raffredda in ugual modo
Stanza con termosifone nero Deltacalor Hegoline

Deltacalor radiatore nero serie Hegoline in una stanza con poltrona nera

Termosifoni idraulici ed elettrici

Il radiatore può essere idraulico, il modello "standard", oppure elettrico, dove la resistenza elettrica è collegata ad un termostato di sicurezza, questa è immersa in un liquido termovettore che riempie il circuito del termosifone. La resistenza muta l'energia elettrica in calore quando la temperatura impostata dal termostato aumenta.

Termosifone bianco Deltacalor posto in una stanza

Deltacalor termosifone bianco verticale in una stanza con poltrone

Termosifoni verticali ed orizzontali

Scegliere un termosifone verticale oppure orizzontale in termini di riscaldamento non cambia, quello che cambia è il design. Il termosifone verticale può infatti essere integrato nell'arredamento della stanza diventando un vero e proprio elemento di desigm.

Ecco alcuni modelli di termosifono verticali disponibili su Tavolla:

Importante è tenere controllati i radiatori con una manutenzione periodica, almeno due volte l'anno.