Detrazioni fiscali 2021, come effettuare gli ordini di "prodotti finiti" per usufruire delle detrazioni IRPEF del 50% per opere di Ristrutturazione e del 65% per gli interventi di Riqualificazione Energetica.

 

1. Aggiungi i prodotti al carrello e "Procedi all'ordine"

2. Effettua il log-in oppure crea un account come cliente Privato

3. Selezionate che volete ricevere Fattura con IVA ordinaria al 22%

Richiedi fattura con IVA 22%

4. Selezionate il metodo di pagamento: bonifico bancario anticipato

modalità di pagamento bonifico bancario

5. Prima di confermare l'ordine è possibile inserire in fattura note o informazioni relative a concessione edilizia, destinazione degli acquisti ecc..

6. Conferma l'ordine ed effettua il pagamento (dopo la conferma d'ordine riceverete una email di riepilogo con le indicazioni per effettuare il bonifico)

7. Se in fase di pagamento la sua banca richiede il numero di fattura per eseguire il “bonifico bancario parlante”, potrai richiedere "Fattura anticipata" direttamente da Il mio account sezione "I miei ordini".

Richiedi fattura anticipata

8. L'ordine verrà messo in lavorazione solo dopo aver ricevuto accredito del pagamento

 

Nota bene:

Il pagamento deve essere effettuato solo mediante "Bonifico Bancario Parlante"

Per fruire della detrazione fiscale è necessario che i pagamenti siano effettuati con bonifico bancario parlante da cui risultino:

  • la causale del versamento: NUMERO D'ORDINE o NUMERO DI FATTURA ( puoi richiedere la fattura anticipata da Il mio account per maggiori informazioni clicca qui)
  • il codice fiscale del beneficiario della detrazione (il suo codice fiscale)
  • il numero di partita IVA del soggetto a favore del quale è effettuato il bonifico (TAVOLLA Srl - P.IVA 03709140135).

 

 ATTENZIONE:

  • In caso di errori (utilizzo carta di credito, PAYPAL o pagamento con bonifico ordinario) sarà possibile richiedere "dichiarazione sostitutiva di atto notorio"
  •  In caso di errato bonifico bancario per diversa detrazione fiscale o richiesta di rimborso, sarà trattenuto l'importo della ritenuta d'acconto pari al 8% del totale.

 

CHI PUÒ USUFRUIRE DELLE DETRAZIONI FISCALI?

Possono usufruire della detrazione tutti i contribuenti assoggettati all'imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF), residenti o meno nel territorio dello Stato. Quindi, se hai un lavoro e risiedi in Italia, potrai accedere al bonus. L’agevolazione spetta non soltanto ai proprietari degli immobili ma anche ai titolari di diritti reali/personali di godimento sugli immobili oggetto degli interventi e che ne sostengono le relative spese:

  • proprietari o nudi proprietari;
  • titolari di un diritto reale di godimento (usufrutto, uso, abitazione o superficie);
  • locatari (affittuari) o comodatari;
  • soci di cooperative divise e indivise;
  • imprenditori individuali, per gli immobili non rientranti fra i beni strumentali (investimenti che l'azienda utilizza per il suo funzionamento) o merce;
  • soggetti indicati nell'articolo 5 del Tuir, che producono redditi in forma associata (società semplici, in nome collettivo, in accomandita semplice e soggetti a questi equiparati, imprese familiari), alle stesse condizioni previste per gli imprenditori individuali.

 

DETRAZIONI FISCALI 2021 PER RISTRUTTURAZIONE E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA: TUTTO QUELLO CHE DEI SAPERE

La legge di bilancio 2021 proroga gli incentivi per la casa a tutto il 2021 senza modifiche sostanziali. Detrazione fiscale 50% sulle Ristrutturazioni, 65% su Riqualificazione Energetica lavori di miglioramento dell’efficienza energetica edilizie e sul risparmio energetico, 50% bonus mobili e grandi elettrodomestici,  e bonus verde. Quali sono le pratiche, gli interventi e i lavori a cui spettano le agevolazioni? scopri di più

 


 

Le migliori offerte di Tavolla

I prodotti più venduti

Ultimi prodotti che hai visitato e suggerimenti in primo piano