Ispirazione & trends

Idee di arredo per creare un bagno azzurro

Se vuoi ristrutturare il tuo bagno per farlo di una tonalità azzurra, nel nostro articolo trovi tante idee alle quali ispirarti per dare vita alla stanza dei tuoi sogni!

Indice
  1. Piastrelle bagno azzurre: che passione!
  2. Pareti azzurre per un bagno elegante e fresco
  3. Bianco e azzurro: il matrimonio perfetto per un bagno
  4. Effetto legno: calore e famigliarità
  5. Sanitari azzurri: irresistibile originalità
  6. Mobili azzurri: dettagli unici

L’azzurro è un colore delicato, che non passa mai di moda, adattabile ai più diversi materiali e utilizzabile, nel caso di un bagno, nelle finiture, nelle pareti e anche nei complementi di arredo. 

È una tonalità spesso usata nelle camere in virtù della sua capacità di rilassare, di trasmettere una sensazione di pace e di armonia. Per la stessa ragione viene utilizzato nella stanza più frequentata della casa, quella dove trascorriamo parecchio tempo prima di uscire e dopo essere tornati. 

Bagno con aprete azzurra

Un bagno azzurro è un classico al quale possono essere attribuiti accenti moderni in relazione ai mobili che si utilizzano, al tipo di piastrelle impiegate e dall’intensità o meno della tonalità. 

Se questa nuance è una delle tue preferite e stai pensando di ristrutturare il tuo bagno, ti stiamo per dare moltissime ispirazioni per trasformarlo in un incanto! 

Piastrelle bagno azzurre: che passione!

Se hai deciso di rivestire le pareti del tuo bagno di piastrelle azzurre, devi sapere che ne esistono di tante e differenti tipologie. Puoi optare per quelle di piccole dimensioni, di stampo tradizionale, per quelle a mosaico oppure per quelle grandi, perfette per gli ambienti dalla vocazione moderna e contemporanea. Inoltre ci possono essere piastrelle dalla superficie liscia e altre più strutturate, con disegni in rilievo come delle ondulazioni che rievocano le onde del mare.

Puoi anche decidere di inserire le piastrelle azzurre, magari con un decoro o un motivo floreale o geometrico, solo in una parte del bagno a formare un elemento di rottura con il resto degli elementi. 

Bagno con piastrelle azzurre
Bagno con piastrelle piccole blu e mobili in legno
Bagno con piastrelle azzurre grandi e piccole
Bagno con parete azzurra a piastrelle
Parete dietro al mobile lavabo azzurra

Pareti azzurre per un bagno elegante e fresco

Se non sei un amante delle piastrelle e preferisci dipingere le pareti del tuo bagno d’azzurro, puoi optare per tonalità più chiare, che comunicano un’idea di freschezza, soprattutto se abbinate a complementi d’arredo bianchi, oppure per tonalità più scure che trasmettono una sensazione di raffinatezza ed eleganza. 

Bagno con parete azzurro intenso e piastrelle bianche
Bagno con pareti azzurre
Bagno con pareti azzurre e mobili in legno
Bagno piccolo con parete azzurra
Bagno con pareti azzurre e sanitari bianchi

Bianco e azzurro: il matrimonio perfetto per un bagno

Come accennato nel paragrafo precedente, il bianco è un colore che si sposa meravigliosamente bene all’azzurro, soprattutto se si scelgono complementi d’arredo di questa tonalità. L’effetto che si otterrà, sarà quello di una stanza fresca, moderna e vivace.

Bagno con piastrelle azzurre e arredi bianchi
Bagno azzurro con mobili bianchi
Bagno con piastrelle azzurre e sanitari bianchi
Bagno azzurro con arredi bianchi
Portalavabo bianco su parete azzurra

Effetto legno: calore e famigliarità

Se ami i mobili effetto legno, devi sapere che una simile scelta donerà a un bagno azzurro un aspetto caldo e accogliente, pur mantenendo il suo effetto brioso. A tua disposizione hai innumerevoli opportunità, come porta lavabi di questo materiale, armadi e mensole da abbinare, volendo, ad accessori colorati, bianchi oppure della medesima nuance.

Porta lavabo effetto legno su parete azzurra
Porta lavabo effetto legno
Porta lavabo effetto legno su piastrelle azzurro chiaro
Bagno azzurro scuro con lavabo in legno
Bagno con piastrelle azzurre e mobili effetto legno

Sanitari azzurri: irresistibile originalità

Oltre alle pareti, un’alternativa per avere un bagno azzurro, è quella di scegliere dei sanitari che richiamino questa nuance da abbinare a complementi d'arredo bianchi, neri o anche a effetto legno, dipende dallo stile che vuoi dare all’ambiente, se più contemporaneo o più green e zen con una punta di originalità.

Lavabo di forma gemetrica color petrolio

Flaminia BLOOM 70 consolle sospesa 72 cm, con troppopieno

Lavabo color petrolio

Flaminia NUDASLIM lavabo 60 cm da appoggio, senza troppopieno

Mobili azzurri: dettagli unici

L’ultima ispirazione che vogliamo darti è quella di complementi di arredo azzurri da abbinare a pareti di una tonalità più chiara o più scura oppure total white. Ovviamente puoi anche pensare di accoppiarli ad altri colori, l’importante è che l’effetto d’insieme sia armonico e non stridente.

Bagno con mobile porta lavabo blu
Bagno con mobile porta lavabo blu
Porta lavabo con mobile con cassetti blu e maniuglie bronzo

Le possibilità a tua disposizione per realizzare un bagno azzurro sono davvero infinite e non c’è una soluzione giusta o una sbagliata. Ciò che conta è cercare equilibrio tra gli elementi, fare in modo che si crei una visione d’insieme in perfetta armonia cromatica, di materiali e di stile. Infine, tieni sempre presente quelli che sono i tuoi gusti in quanto solo così sarai sicuro di creare una stanza che non ti stancherà nel corso degli anni.

Ti potrebbe interessare anche: