Ispirazione & trends

5 consigli per arredare un bagno moderno: le tendenze 2022

Lavabi da appoggio, sanitari sospesi e mobili minimal. Queste sono solo alcune delle caratteristiche che rendono contemporaneo l'arredo bagno. Rimani con noi per scoprire tutti i segreti per arredare un bagno moderno.

Indice
  1. Lavabi di tendenza
  2. Sanitari funzionali
  3. Mobili bagno semplici e lineari
  4. Doccia o vasca: quale scegliere?
  5. Rubinetteria cromata

Lo stile di arredamento per il bagno più in voga è sicuramente quello moderno, ma quali sono le caratteristiche che lo rendono tale? Sicuramente bisogna evitare l'eccesso di dettagli e fronzoli dal gusto vintage e prediligere uno stile minimal. Geometria, colori sobri, linee essenziali e materiali semplici sono i tuoi migliori amici.

Per arredare un bagno moderno non devi rinunciare al tuo stile: che ti piaccia uno stile elegant-chic, scandinavo o minimalista puoi mettere in pratica i nostri consigli attenendoti sempre il tuo gusto personale.

Scopriamo insieme 5 suggerimenti da seguire per scegliere l'arredo bagno giusto.

Lavabi di tendenza

I lavandini per il bagno non sono più come una volta. Il design contemporaneo ne trasforma la struttura, i materiali e le finiture rendendoli vere opere d'arte.

Il bagno 2022 vede protagonisti i lavabi da appoggio. Tondi, rettangolari, bianchi o colorati: qualunque sia lo stile che stai cercando il lavandino per il bagno moderno deve avere una di queste caratteristiche.

Qualora preferissi lo stile scandinavo i lavabi colorati Ipalyss di Ideal Standard, dalla forma elegante e dalle finiture opache di diversi colori, sono la soluzione ideale per te. Se hai gusti molto più classici ma non vuoi cadere nel banale il lavabo Miena di Kaldewei presenta delle linee estremamente semplici che costruiscono una bacinella rettangolare sottile ed elegante.

Lavabo d'appoggio visone opaco Ipalyss Ideal Standard

Il bagno moderno si tinge di colori neutri.

Set bagno con lavabo d'appoggio Ipalyss color visone opaco di Ideal Standard

Ipalyss: il lavabo d'appoggio colorato firmato Ideal Standard.

Lavabo d'appoggio bianco Kaldewei Miena

Lo stile classico del lavandino Miena di Kaldewei.

Lavabo d'appoggio rettangolare Kaldewei Miena bianco

Anche un lavabo bianco può essere moderno!

La vera tendenza del prossimo anno per il bagno moderno sarà l'introduzione di elementi dallo stile orientaleggiante e Flaminia con Saltodacqua si è portata avanti nel tempo proponendoci un lavabo ispirato alle tazzine da tè giapponesi, omaggio alla tradizione nipponica.

Lavabo d'appoggio tazzina di Flaminia Saltodacqua

Ricorda una tazzina da tè ma non lo è: il lavabo Saltodacqua di Flaminia.

Lavabo d'appoggio Saltodacqua di Flaminia azzurro

Dai un tocco di colore al bagno moderno.

Composizione bagno con lavabi d'appoggio Saltodacqua rosa cipria

L'eleganza dal gusto orientaleggiante di Flaminia.

Sanitari funzionali

Nella scelta dei sanitari per un bagno all'avanguardia funzionalità e design devono essere sempre presenti. Per questo i sanitari sospesi sono i più ambiti: oltre a rendere l'ambiente visivamente più aperto e leggero permettono anche di pulire senza fatica il pavimento sottostante.

Non basta, però, scegliere un WC o un bidet dall'aspetto semplice e minimalista, un vero bagno moderno è tale anche per ciò che riguarda le tecnologie innovative per il risparmio di acqua e per l'igiene.

I nuovi vasi garantiscono una pulizia ottimale grazie all'assenza della brida, come nel caso della linea Pinch di Flaminia (se non sai cos'è la brida leggi qui). Esistono oltretutto delle soluzioni ecologiche con limitazione del flusso d'acqua, tra cui il WC Connect di Ideal Standard con un consumo di 4,5/3 litri per scarico. Infine i WC moderni limitano la proliferazione dei batteri grazie a speciali tecnologie come HygieneGlaze dei sanitari Duravit, ricoperti da uno smalto ceramico che elimina i germi e lo sporco.

Sanitari wc senza brida di Flaminia Pinch

Forme particolari per un bagno dall'aria contemporanea.

Composizione con sanitari sospesi Connect di Ideal Standard

Scegli i sanitari sospesi per il tuo bagno.

Mobili bagno semplici e lineari

Entrando in bagno dopo una giornata stressante si vuole respirare un'aria di pulizia, calma e ordine. Il primo impatto è la carta più importante da giocare e sono proprio i mobili il centro dell'attenzione.

Ovviamente esistono moltissime alternative dagli stili più disparati e la scelta dal punto di vista estetico deve dipendere dal tuo gusto personale, ci sono però alcuni accorgimenti da seguire per l'acquisto di un mobile moderno a tutti gli effetti. 

Innanzitutto l'arredo sospeso risulterà sempre più attuale rispetto all'arredo a pavimento; successivamente si può optare per mobili minimal e lineari come Tonic II di Ideal Standard, oppure per un look scandinavo come nel caso del mobile sottolavabo White Tulip di Duravit. Il nostro consiglio è quello di optare sempre per un aredamento che risulti il più liscio possibile, con tinte neutre, senza decorazioni o maniglie dettagliate. Ricordati: Less is more.

Mobile moderno sottolavabo Tonic II di Ideal Standard

Geometria e semplicità per un bagno all'ultima moda.

Mobile sottolavabo stile scandinavo White Tulip di Duravit

Lo stile scandinavo dei mobili White Tulip di Duravit.

Doccia o vasca: quale scegliere?

Come saprai la scelta tra vasca o doccia dipende dalla tipologia di bagno che si vuole arredare: hai un bagno piccolo? La doccia è tua alleata. Se il tuo bagno è grande puoi anche viziarti con una bella vasca spaziosa.

La doccia moderna deve avere un box rigorosamente trasparente e il piatto doccia a filo pavimento, combinazione perfetta per un bagno dagli spazi ridotti. Per quanto riguarda il soffione puoi scegliere tra un modello classico o i lussuosi soffioni effetto pioggia. Leggi l'articolo dedicato ai soffioni doccia per trovare il tuo modello preferito.

Piatto doccia nero filo pavimento Superplan di Kaldewei

Kaldewei Superplan: il piatto doccia in acciaio smaltato riciclabile.

Doccia con box trasparente e piatto Siperplan di Kaldewei

Box trasparente e piatto doccia filo pavimento: la doccia del bagno moderno.

Con le vasche ci si può sbizzarrire con forme e colori particolari ma prediligendo sempre i modelli freestanding. La vasca centro stanza è sicuramente la soluzione più moderna e innovativa per chi possiede un bagno dalle dimensioni ampie.

Vasca centrostanza Luv di Duravit

Duravit disegna la vasca centrostanza Luv.

Composizione bagno moderno con vasca freestanding Luv di Duravit

La vasca freestanding protagonista del bagno minimal.

Bagno contemporaneo con vasca freestanding Flaminia App

App di Flaminia: la linea di ceramiche perfetta per arredi più audaci.

Rubinetteria cromata

In un bagno che richiami l'estetica contemporanea la rubinetteria deve essere argentata. Poco importa la tipologia: a incasso, a muro o da appoggio ciò che rende la rubinetteria un elemento attuale è l'acciaio inox cromato.

Bagno moderno con rubinetti cromati Eurocube di Grohe

Rubinetteria elegante cromata Grohe Eurocube.

Rubinetto monocomando cromato Hansgrohe Metris

Modernità e innovazione con Metris di Hansgrohe.

Set bagno moderno con rubinetto cromato Metris di Hansgrohe

Utilizza la rubinetteria argentata per valorizzare ambienti minimalisti.

Anche le finiture in oro, nero e colori opachi sono molto di moda ma è necessario prestare molta attenzione a non cadere in uno stile eccessivamente industriale o retrò.

Rubinetto grigio opaco a muro

Scegli con cautela i rubinetti colorati: mantieni sempre uno stile contemporaneo.

Ora che conosci i trucchi per arredare un bagno moderno visita la sezione arredo bagno su Tavolla.com