Ispirazione & trends

Ispirazioni di stile per realizzare un bagno elegante da sogno

Se vuoi cambiare il tuo bagno e ristrutturarlo in chiave elegante, nel nostro articolo ti forniamo diversi spunti da cui trarre ispirazione per la sua realizzazione.

Indice
  1. Un'idea tira l'altra: come progettare un bagno elegante
  2. Ispirazioni da re: bagni con dettagli in oro e ottone
  3. Bagno luxury per amanti del bello
  4. Indietro nel tempo: bagno retrò/vintage
  5. Bagno shabby chic: lo stile che rapisce
  6. Ispirazioni moderne, rustiche e barocche per un bagno ricco di dettagli
  7. Bagno classico ed elegante: stile senza tempo

Profumazioni marine, fresche o dolciastre, avvolgenti quanto un abbraccio, arredi di design, sanitari sospesi e dalle forme moderne, asciugamani morbidi e coordinati, doccia con un grande soffione e vasca da bagno freestanding: si tratta di elementi che spesso e volentieri ritroviamo in albergo quando andiamo in vacanza oppure all’interno di una SPA. 

Proprio per questo motivo, la stanza da bagno è ciò che maggiormente stupisce della camera dove si soggiorna, perché lontana da ciò a cui si è abituati. Nella propria abitazione infatti si pensa al bagno in modo standard, pratico e senza particolari guizzi. Si dà importanza all’ottimizzazione degli spazi ignorando il fatto che è possibile studiare soluzioni di arredo eleganti, ricercate e originali.

Lavabo d'appoggio in ceramica

Se il tuo sogno è quello di ristrutturare il tuo bagno e di trasformarlo in un’oasi di pace e relax, ricca di dettagli graziosi e di soluzioni d’arredo di gusto, diverse da quelle commerciali, ti trovi nel posto giusto. Ti stiamo infatti per spiegare in che modo puoi trasformare l’ambiente più frequentato della casa e dall’anima privata, in un luogo raffinato e ricercato. Un posto votato a rimetterci in connessione con noi stessi, facendoci scaricare tutto lo stress accumulato.

Un'idea tira l'altra: come progettare un bagno elegante

Le ultime tendenze d’arredo bagno sono indirizzate verso soluzioni chic e funzionali e dalle forme morbide per trasmettere una sensazione di accoglienza. Tuttavia non è obbligatorio seguire la moda, ciò di cui devi tener conto nella progettazione del tuo bagno elegante sono i tuoi gusti, lo spazio a tua disposizione e il budget di spesa che puoi sostenere.

Vasca freestanding con rubinetteria in ottone e candele sul pavimento

Ispirazioni da re: bagni con dettagli in oro e ottone

Se hai un ambiente grande, puoi pensare a installare sanitari dalle linee moderne e mobili dai materiali di pregio. Il tutto corredato da accessori e biancheria dallo stile complementare al resto dell’ambiente. Anche l’accostamento di oggetti diversi caratteristiche estetiche può essere una buona idea, un elemento di rottura che conferirà alla stanza ancora più carattere. Se disponi di uno spazio ridotto, sarà fondamentale sfruttare al meglio la superficie con sanitari e mobili sospesi e armadi a muro.

Un’idea vincente è quella di impiegare pareti di un colore chiaro sulle quali far spiccare uno specchio in ottone, sanitari retrò e un lampadario classico. Dettagli che trasmettono un senso di ordine e raffinatezza. 

Foto di un bagno con sanitari retrò e rubinetteria in ottone

Altrettanto suggestiva è la soluzione caratterizzata da una boiserie lungo tutta la parete del bagno di colore scuro, dai particolari in ottone del lavello, del water, delle appliques e dallo specchio di forma inusuale, che conferisce all’ambiente un certo carisma.

Bagno elegante con boiserie sulla parete e sanitari vintage

Sulla falsariga del precedente, questo bagno si definisce per i dettagli in ottone e un water in stile moderno che solo in apparenza è un elemento discordante, in quanto ben si sposa a un arredamento che è un felice incrocio tra antico e moderno. Ci sono infatti dettagli che strizzano l’occhio al barocco come i quadri e il lampadario.

Bagno con pareti scure, lavello in legno e pavimento a piastrelle geometrico

Bagno luxury per amanti del bello

Per un bagno davvero luxury, scegline uno in cui le finiture oro incorniciano lo specchio, definiscono le appliques e i porta asciugamani e abbracciano lavello e rubinetteria. L’ambiente può essere impreziosito anche da un lampadario che ricorda le stalattiti. 

Basgno con specchio e lavello in oro

Bagno in marmo con grande box doccia e faretti

Se per te invece eleganza è simbolo di minimalismo e delicatezza degli arredi e dei colori, puoi optare per pareti in lilla chiaro inserendo in alcune zone lo stesso marmo presente nel pavimento, dando così un’idea di continuità. Una scelta artistica e di charme è quella di inserire un foglio di carta da parati dietro gli specchi e il mobile del lavello.

Bagno lilla con carta da parati floreale

Indietro nel tempo: bagno retrò/vintage

Inutile negarlo, il parquet ha sempre il suo fascino e sebbene in molti non siano d’accordo nell’usarlo in bagno, noi di ti diciamo che puoi farlo senza problemi. Il modo infatti in cui viene prodotto questo pavimento al giorno d’oggi, è ben diverso rispetto al passato, in quanto è sottoposto a un trattamento protettivo che lo rende molto sicuro. Se poi hai l’accortezza di metterti su un tappetino quando esci dalla doccia, ci saranno meno possibilità che si rovini.

Bagno con parquet e vasca in vista

Inoltre il parquet unito a dettagli raffinati come una vasca a libera installazione un po’ retrò e mobili in arte povera, renderà il tuo bagno elegante, unico e delicato.

Bagno con parquet e dettagli retrò

La vasca da bagno freestanding sta bene naturalmente anche con altri stili di arredo e con altri tipi di pavimento e in tutti i casi il risultato sarà sempre quello di una piacevole eleganza.

Vasca con libera installazione davanti una grande finestra

Per un bagno chic e in stile country, il legno andrà abbinato a dettagli in ottone, come la rubinetteria, a uno specchio vintage e a uno sgabello convertito a mobile su cui appoggiare candele profumate o biancheria da bagno.

Bagno country con rubinetteria in ottone

Per rendere il bagno oltre che ricercato anche originale, potresti sostituire la finestra con una che sembra ripresa dalla vetrata di una chiesa o di un tempio.

Vasca sotto una finestra che ricorda quella delle chiese

Un’altra ispirazione è quella di un bagno arredato con mobili grigio chiaro decorati con boiserie, un lavello in marmo, una vasca in bella mostra retrò e un mobile a muro suddiviso in diversi ripiani.

Bagno grigio chiaro con armadio incassato nel muro

Bagno shabby chic: lo stile che rapisce

Altrettanto delizioso è il bagno in stile shabby chic in cui il marmo del pavimento e della parete, si lega alla perfezione alla vasca, alla doccia moderna con box in vetro e al lavandino con doppia manopola.

Bagno in stile

Assoluta protagonista di queste altre stanze da bagno è la vasca che troneggia di fronte alla finestra.

Bagno con vasca a libera installazione e grande finestra
Vasca con accanto una poltroncina
Vasca freestanding retrò davanti una finestra

Ispirazioni moderne, rustiche e barocche per un bagno ricco di dettagli

Una soluzione chic e accattivante è quella di usare un grande specchio a oblò sopra la vasca, il mobile del lavello e la rubinetteria in stile industriale. Il doppio lavabo, la parete azzurrina e la boiserie danno all’intero ambiente un tocco di classe.

Vasca con un grande specchio oblò

Se i tuoi gusti in fatto di stile sono più barocchi, puoi pensare a un pavimento con piastrelle decorate, carta da parati floreale e una vasca incassata con tende teatrali e rubinetteria in ottone. Ogni dettaglio di questo bagno è prezioso e ricercato.

Bagno con piastelle floreali e vasca con tende a teatro

L’azzurro del bagno precedente ricorre anche in quest’altra proposta, più minimalista ma sempre chic ed estremamente graziosa con uno specchio tondo e intarsiato e una tripla illuminazione a faretti. Il porta lavello è bianco con finiture argentate.

Bagno azzurro - bianco con specchio tondo e intarsiato

Minimalista e rustica è l’ispirazione seguente nella quale il dettaglio più caratteristico oltre la vasca, è la rubinetteria scura che risalta sul bianco dei sanitari e dei mobili.

Bagno rustico con rubinetteria e maniglie scure

Bagno classico ed elegante: stile senza tempo

Classico e con dettagli preziosi, è il bagno che ti proponiamo qui di seguito, del quale sono pregevoli i dettagli in ottone e il mobile incassato alla parete che si sposa e armonizza alla perfezione al resto dell’ambiente.

Bagno classico con finiture in ottone

Altre stanze da bagno che ci hanno ispirati al massimo sono quelle in cui finezza ed essenzialità predominano in ogni aspetto e dove il box doccia è un particolare di preziosa modernità.

Bagno con box doccia e piano del lavabo in marmo
Bagno in marmo con sanitari geometrici
Bagno in marmo nero, box doccia e finiture in ottone
Bagno con sanitari neri sospesi
Bagno in marmo e finiture in ottone oro

Le ultime due idee di bagno elegante che ti proponiamo sposano insieme elementi classici e moderni e il giusto mix di contrasti che rende il tutto unico. L’ispirazione perfetta se ami dare spazio a elementi originali ma al contempo tradizionali.

Bagno con piastrelle nere sul muro e mobili bianchi
Bagno con mobili bianchi e specchi quadrati con finitura nera

Ora che ti abbiamo dato tantissime idee per realizzare il tuo bagno elegante, non ti resta che dare vita al tuo progetto!

Hai bisogno di un supporto per arredare il tuo bagno con sanitari, rubinetteria e mobili eleganti? Contattaci tramite form e saremo felici di aiutarti!

Le immagini sono prese da Pexels e Pixabay

Ti potrebbe interessare anche: