Consigli

Arredo e accessori bagno: come si chiamano gli indispensabili

Se ti sei sempre chiesto come si chiamano gli accessori e i complementi d'arredo che non devono mancare in un bagno, nel nostro articolo trovi l'elenco di tutti quelli fondamentali.

Indice
  1. Come si chiamano tutti i sanitari del bagno e di che materiali sono fatti?
  2. Tipologie di sanitari
  3. Complementi d’arredo per il bagno
  4. Accessori per il bagno
  5. Rubinetteria per il bagno

Il bagno è il luogo dove con ogni probabilità trascorriamo la maggior parte del nostro tempo per esigenze fisiologiche naturali, per lavarci e prepararci a un’uscita sistemando trucco e capelli. Questa stanza però è anche preposta a ritrovare la pace e la tranquillità, a farci rilassare dopo una pesante giornata di lavoro con una lunga doccia calda o un bagno avvolti da candele profumate.

In virtù di quanto detto, occorre dedicare all’arredo bagno la giusta importanza: se disponi di un bagno spazioso, ovviamente avrai modo di sbizzarrirti con un grande lavabo, uno specchio importante, un piatto doccia con box in vetro o in altro materiale e magari anche una bella vasca.

Vasca da bagno monoposto

Kaldewei MEISTERSTÜCK EMERSO vasca in acciaio smaltato

Se invece la stanza ha dimensioni ridotte, dovrai sfruttare con intelligenza la superficie a tua disposizione e magari studiare soluzioni con armadi a muro per recuperare preziosi centimetri.

Per non sbagliare, organizza una lista di ciò che vorresti avere e poi, in base alla metratura, valuta come realizzare i tuoi desideri. Se ti trovi in difficoltà nel farlo, perché di fatto non sai bene come si chiamano tutti gli oggetti di questa stanza, veniamo noi in tuo soccorso! 

Ti stiamo infatti per svelare i nomi degli accessori e dei complementi di arredo per il bagno, fornendoti anche informazioni sui materiali e le tipologie di sanitari presenti in commercio. Buona lettura!

Come si chiamano tutti i sanitari del bagno e di che materiali sono fatti?

I sanitari presenti nel bagno sono gli elementi essenziali della stanza, quelli che ci occorrono per espletare le funzioni fisiologiche e per lavarci. Possono essere realizzati in ceramica, vetro o compositi. Qui di seguito trovi l’elenco completo.

  • Water o WC: è l’elemento che viene utilizzato per i bisogni fisiologici. La forma può essere squadrata oppure ovale. Alcuni modelli sono dotati della funzione bidet.
  • Bidet: sanitario che in alcuni paesi è assente, nel nostro è abituale trovarlo. Esso viene utilizzato per l’igiene delle parti intime. Anche in questo caso può avere una forma ovale o squadrata.
  • Lavabo: è l’elemento impiegato per lavarsi viso e denti. Esso può essere incassato in un mobile oppure a colonna, di forma squadrata o tondeggiante/ovale.
  • Piatto doccia: il piatto doccia è la base della doccia e può essere rettangolare, quadrato, angolare o a filo sul pavimento.
  • Vasca da bagno: la vasca può essere di forma rettangolare, ovale, angolare, esagonale oppure ottagonale. Inoltre puoi decidere per un modello a incasso o freestanding, che significa una vasca a libera installazione, che puoi collocare dove preferisci e che darà un tocco di stile al tuo bagno.
Vasca centro stanza

Duravit HAPPY D.2 PLUS vasca centro stanza

Tipologie di sanitari

I sanitari possono essere a pavimento con colonna sottostante oppure sospesi. In quest’ultimo caso, i modelli non hanno bisogno di un sostegno, vengono fissati alla parete e, oltre a essere una scelta di design, hanno il vantaggio di garantire una migliore igiene del bagno, in quanto non ci sono ostacoli quando si deve pulire il pavimento.

Alcuni dei modelli più moderni non presentano il bordino interno di raccolta dell'acqua e risultano più puliti e igienici, si tratta di WC senza brida

Coppia di sanitari sospesi

Duravit ME BY STARCK set vaso sospeso Rimless®

I costi dei sanitari sono variabili, in quanto il prezzo dipende da tanti fattori, dalla tipologia, dal materiale e in generale dalla qualità del prodotto.

Complementi d’arredo per il bagno

Un bagno per definirsi completo e diventare un piccolo universo di pace dove potersi rilassare e liberare dallo stress, ha bisogno di alcuni accessori e complementi d’arredo indispensabili anche per organizzare i prodotti per l’igiene personale e la biancheria come asciugamani e accappatoi.

Mobili sottolavabo

Sospesi oppure no, questi mobili hanno il lavabo incassato, andando così a formare una composizione completa e pratica. Possono avere uno o più cassetti, essere di svariati materiali e avere una finitura lucida oppure opaca.

Base sottolavabo sospesa con due cassetti

Duravit HAPPY D.2 PLUS base sottolavabo sospesa

Mobile portalavabo con cassetti

Duravit D-NEO base sottolavabo sospesa

Mobili contenitori

I mobili contenitori possono essere sospesi e fissati alla parete oppure poggiare a terra, avere l’apertura ad anta, cassetti oppure essere un semplice scaffale con la struttura in acciaio inox. La scelta dell’uno o dell’altro dipende dallo stile che vuoi dare al tuo bagno e naturalmente dovrà accordarsi al modello e al colore del mobile del lavabo scelto.

Immagine di una colonna bassa per il bagno
Scaffale con struttura in accaio inox

Specchio contenitore bagno

Un buon modo per sfruttare al meglio lo spazio a disposizione e ottimizzarlo, è quello di ricorrere allo specchio contenitore, un complemento d’arredo che in pratica, come suggerisce lo stesso nome, ha una duplice funzione: quella di riflettere la propria immagine e quella di contenere prodotti o biancheria da bagno. Alcuni modelli possono anche avere l’illuminazione a LED.

Foto di uno specchio contenitore a due ante e illuminazione a LED

Geberit OPTION specchio contenitore a due ante

Foto dell'interno di uno specchio contenitore

Geberit OPTION specchio contenitore

Specchio classico

Lo specchio semplice può essere di forma tonda, rettangolare o quadrata e avere un impianto d’illuminazione LED.

Specchio con illuminazione diretta e indiretta a led regolabile
Specchio con illuminazione d-neo

Accessori per il bagno

Vediamo adesso quali sono gli accessori che non devono proprio mancare in un bagno. 

Porta asciugamani 

I porta asciugamani, di forma rettangolare o circolare, a un solo ripiano o multiplo, servono, come dice lo stesso nome, ad appendere gli asciugamani, quindi vanno collocati vicino al lavabo e al bidet.

Porta asciugamano doppio

Axor UNIVERSAL ACCESSORIES porta asciugamano doppio

Portasapone

Il portasapone può essere fissato alla parete ed essere composto di svariati materiali come ceramica, ottone e acciaio spazzolato.

Porta sapone d'appoggio in ottone cromato

Colombo Design LOOK porta sapone d'appoggio in ottone cromato

Porta sapone inamovibile

Colombo Design BASICQ porta sapone inamovibile

Dispenser sapone

In alternativa al portasapone, ci sono i dispenser, quelli che contengono il sapone liquido. Puoi scegliere tra modelli da appoggio o da fissare alla parete.

Dispenser porta sapone liquido

Colombo Design LAND dipenser porta sapone liquido d'appoggio

Porta bicchiere

Il porta bicchiere è formato da un gancio sul quale è inserito il bicchiere in cui si mettono gli spazzolini e il dentifricio.

Porta bicchiere appeso

Colombo Design LOOK porta bicchiere, finitura cromo

Porta rotolo

Di porta rotolo ne esistono di moltissime tipologie, aperti, semiaperti e chiusi. Scopri tutte le tipologie esistenti e come posizionarlo in bagno leggendo qui il nostro articolo dedicato.

Porta rotolo reversibile

Colombo Design PLUS porta rotolo reversibile

Porta scopino

Il porta scopino può avere una forma conica oppure tubolare, essere sospeso e quindi attaccato al muro o poggiare sul pavimento.

Porta scopino sospeso

Colombo Design LOOK porta scopino sospeso

Porta scopino per WC forma conica

Axor STARCK porta spazzola per WC, da appoggio

Porta scopino di design

Colombo Design LULÙ porta scopino sospeso

Piantana bagno

La piantana bagno, invece, può contenere il porta rotolo e lo scopino, servire solo come appendi asciugamano o comprendere tutti e tre gli elementi.

Piantana con porta rotolo e porta scopino WC

Colombo Design HERMITAGE piantana con porta rotolo e porta scopino, finitura oro

Piantana porta salvietta, porta rotolo, porta scopino e porta sapone

Colombo Design SQUARE piantana con porta salvietta, porta sapone, porta rotolo e porta scopino sospeso

Appendini e ganci per il bagno

I ganci e gli appendini per il bagno da fissare alla parete sono utilissimi per adagiarvi gli accappatoi.

Appenditutto finitura lucida

Colombo Design BASICQ appenditutto, finitura cromo

Rubinetteria per il bagno

La rubinetteria per il bagno riguarda il lavabo, il bidet, la doccia e la vasca e può essere di varie tipologie. Ad esempio ci sono i classici miscelatori monoforo, i rubinetti a due maniglie, quelli elettronici che si attivano tramite sensore o ancora quelli a pulsante. Come sempre la scelta finale dipende dallo stile che hai dato al tuo bagno, dai tuoi gusti e dalle tue esigenze personali. 

Ora che conosci tutti i complementi per arredare un bagno completo il nostro servizio clienti è sempre disponibile per aiutarti a trovare l'arredo dei tuoi sogni!

Ti potrebbe interessare anche: