Consigli

Perché c’è puzza nella doccia? Soluzioni fai da te per eliminarla

Lo scarico della tua doccia emana cattivi odori? Nel nostro articolo ti elenchiamo tutte le soluzioni fai da te che puoi adottare per risolvere la situazione.

Indice
  1. Le ragioni per cui puzza lo scarico della doccia
  2. Eliminare i cattivi odori dalla doccia con rimedi naturali fai da te

Sei entrato in bagno e hai sentito un cattivo odore provenire dallo scarico della doccia? Le ragioni che possono averlo causato sono diverse ma non temere, è una situazione che si può risolvere con dei semplici rimedi naturali e fai da te.

L’importante è intervenire tempestivamente al fine di evitare che la puzza si diffonda anche nel resto della casa o nelle stanze adiacenti il bagno. Vediamo allora prima di tutto di capire quali possono essere i motivi responsabili di questa spiacevole situazione.

Scarico della doccia otturato

Le ragioni per cui puzza lo scarico della doccia

Le ragioni per cui lo scarico della doccia può emettere cattivi odori sono essenzialmente due:

  • pozzo nero pieno di liquami: se non sei allacciato alla rete fognaria cittadina, il pozzetto nero potrebbe essere pieno, scatenando di conseguenza la puzza. Se così fosse, per risolvere il problema ti basterà svuotarlo e ripulirlo;
  • sifone mal funzionante: il sifone della doccia ha il compito di evitare la risalita dei cattivi odori dalle tubature grazie all’acqua residua presente nella sua ansa che funziona da tappo idraulico. Se è otturato, non funzionante o se funziona male può essere responsabile della puzza. In questo caso, dovrai smontarlo e pulirlo o sostituirlo. Nel nostro e-commerce trovi diversi sifoni tra cui scegliere, come quelli che ti proponiamo qui di seguito.

Eliminare i cattivi odori dalla doccia con rimedi naturali fai da te

Se non hai il pozzo nero e il sifone è ben posizionato e funzionante, per liberarti dai cattivi odori puoi ricorrere ad una delle soluzioni naturali e fai da te che ti illustriamo nei prossimi paragrafi anche con un video tutorial.

Liberarsi della puzza dello scarico della doccia con amido e olio essenziale di agrumi

Video tratto dal canale MammaStyle

Una soluzione naturale per restituire al tuo bagno un buon odore, è quella di avvalerti dell’amido rilasciato dalle patate quando vengono bollite e di un olio essenziale di agrumi. Per questo metodo ti occorrono:

  • Una pentola
  • Una patata
  • Olio essenziale di agrumi con una pipetta

Procedimento

  1. Cuoci una patata in una pentola con dell’acqua.
  2. Quando sarà cotta mettila da parte e versa l’acqua di cottura nello scarico della doccia.
  3. Lascia agire per un’ora chiudendo il tappo.
  4. Trascorso il tempo necessario, versa 20 gocce di olio essenziale agli agrumi.
  5. Fai riposare l’olio per 20 minuti.

A questo punto non ti resta che procedere al risciacquo con dell’acqua. Questo metodo di pulizia è un vero rimedio della nonna e dà sempre buoni risultati.

Liquido versato nello scarico della doccia

Eliminare il cattivo odore della doccia con bicarbonato e aceto

Questo secondo metodo che ti proponiamo si avvale di due ingredienti di solito presenti in casa: il bicarbonato e l’aceto bianco. Nello specifico per questa soluzione ti occorrono:

  • 5 cucchiai di bicarbonato
  • Un bicchiere di aceto bianco
  • Acqua bollente

Procedimento

  1. Unisci i 5 cucchiai di bicarbonato al bicchiere di aceto bianco. 
  2. Una volta che si saranno amalgamati, dovrai versarli nello scarico della doccia.
  3. Lascia riposare il composto per mezz’ora.

Passato questo tempo, introduci nello scarico dell’acqua bollente per sciacquare.

Bicarbonato, aceto e fetta di limone

Eliminare i cattivi odori con l’aceto

Un altro rimedio naturale consiste nell’utilizzare gli stessi ingredienti di prima ma in dosi diverse e con una procedura lievemente differente. Per questo sistema ti occorrono:

  • 4 bicchieri di aceto bianco
  • 1 cucchiaio di bicarbonato 
  • Una pentola

Procedimento

  1. Versa i 4 bicchieri di aceto in una pentola e mandali in ebollizione.
  2. Unisci all’aceto il bicarbonato e versa il tutto nello scarico della doccia.

La reazione che si scatenerà eliminerà la sporcizia accumulata nei tubi e il cattivo odore sparirà.

Aceto bianco in un misuratore

Eliminare i cattivi odori con il sale da cucina

Il sale da cucina può rivelarsi un buon alleato se il cattivo odore è causato da tubature ostruite. Per questa procedura ti occorrono:

  • 200 gr di sale
  • 200 gr di bicarbonato
  • Acqua bollente

Procedimento

  1. Versa nello scarico della doccia il sale e il bicarbonato.
  2. Aggiungi dell’acqua bollente.
  3. Lascia che la soluzione agisca per un’oretta.

Trascorso il tempo, fai scorrere dell’acqua per sciacquare.

Sale da cucina

Eliminare il cattivo odore dallo scarico della doccia con il lievito di birra

L’ultimo rimedio naturale e fai da te che ti spieghiamo prevede l’impiego del lievito di birra e un tempo di posa piuttosto lungo. Dovrai quindi armarti di pazienza per ricorrere a questa soluzione!

Gli ingredienti che ti servono sono:

  • Un cubetto di lievito di birra
  • Un bicchiere di acqua da 200 ml
  • Una pentola

Procedimento

  1. Fai bollire l’acqua nella pentola.
  2. Quando sarà arrivata a bollore versa al suo interno il cubetto di lievito di birra e lascia che si sciolga.
  3. Versa la soluzione ottenuta nello scarico e lascia agire per una notte intera.
  4. La mattina dopo procedi al risciacquo con dell’acqua.
Donna con il naso tappato

Se dopo aver provato uno o più di questi metodi il problema persiste, puoi provare ad utilizzare prodotti chimici appositi molto più aggressivi ma prima di farlo ti consigliamo di rivolgerti a un idraulico per evitare di fare danni alla doccia e rovinarla.

Ti potrebbe interessare anche: