Ispirazione & trends

Giochi di prestigio in bagno: 10 trucchi per nascondere la lavatrice

Se sei stanco di vedere la lavatrice in bagno, ti suggeriamo 10 trucchi per renderla invisibile e mimetizzarla all'ambiente.

Indice
  1. Nascondere la lavatrice in un armadio su misura a parete
  2. Incassare la lavatrice in una nicchia ricavata dal muro
  3. Nascondere la lavatrice in un mobile su misura
  4. Inserire la lavatrice sotto il mobile del lavello
  5. Soluzione a incasso per collocare la lavatrice
  6. Nascondere la lavatrice accanto al box doccia
  7. Nascondere la lavatrice in un armadio con anta
  8. Mimetizzare la lavatrice con un mobile
  9. Collocare la lavatrice su uno scaffale
  10. Nascondere la lavatrice in un box dedicato

La lavatrice è senza alcun dubbio uno degli elettrodomestici più ingombranti in assoluto e forse anche il meno accattivante dal punto di vista estetico. Nonostante infatti i modelli si siano evoluti nel corso degli anni, il suo aspetto rimane sempre poco gradevole e difficile da armonizzare al resto dell’ambiente, soprattutto quando non si dispone di un locale lavanderia e si è costretti a metterla in bagno.

Tuttavia non è affatto detto che la lavatrice debba per forza essere lasciata in bella vista, esistono infatti svariate soluzioni che consentono di occultarla, mantenendo così il design del bagno pulito, lineare ed essenziale. Se ti stai chiedendo come rendere invisibile la tua lavatrice in bagno, ti illustriamo subito 10 fantastici trucchi per riuscire a mettere in pratica questa magia. Sei pronto a scoprirli e a prendere appunti?

Nascondere la lavatrice in un armadio su misura a parete

Allestire nel bagno un bell’armadio a parete, magari con le ante scorrevoli che sono meno ingombranti, è un’ottima soluzione per nascondere la lavatrice, collocandola al suo interno. Naturalmente dovrai assicurarti di poter effettuare l’allaccio dell’elettrodomestico alla corrente e ai tubi dell’acqua. 

Foto di una lavatrice inserita all'interno di un armadio a muro con ante a specchio e scorrevoli

Incassare la lavatrice in una nicchia ricavata dal muro

Un’altra interessante e graziosa alternativa è quella di creare una nicchia nel muro del bagno delle dimensioni giuste per inserirvi al suo interno la lavatrice. La parte anteriore puoi chiuderla con uno sportello oppure con una tendina.

Foto di una lavatrice inserita in una nicchia nel muro del bagno

Nascondere la lavatrice in un mobile su misura

Se non hai molto spazio in bagno o semplicemente non ti piace la soluzione di un armadio su misura, puoi optare per un mobile da incassare alla parete, all’interno del quale andrai a collocare la lavatrice. Mantieni ovviamente lo stesso design e colore del resto dei mobili. Solo così infatti il gioco di prestigio sarà davvero perfetto e la lavatrice… invisibile.

Foto di una lavatrice in un mobile a un'anta
Foto di una lavatrice inserita in un mobile su misura

Inserire la lavatrice sotto il mobile del lavello

Nel caso in cui devi ristrutturare il bagno o acquistare nuovi mobili, puoi pensare di prendere un mobile bagno sottolavabo di una grandezza tale da poterci inserire la lavatrice a scomparsa. Ad esempio l’elettrodomestico potrebbe trovarsi a destra mentre nella parte a sinistra ci potrebbero essere una serie di cassetti dove riporre prodotti per l’igiene personale e la biancheria.

Foto di una lavatrice nascosta sotto il mobile del lavello
Foto di una lavatrice inserita nel mobile porta lavello

Soluzione a incasso per collocare la lavatrice

Un’opzione moderna e interessante da prendere in considerazione, che richiama le cucine componibili, è quella di scegliere una lavatrice a incasso da mettere in un mobile. Se vuoi dare al bagno un tocco raffinato, scegli un modello in acciaio spazzolato che richiami le maniglie degli altri complementi d’arredo oppure una lavatrice che si sposi al colore del mobile. Naturalmente per una semplicità d’uso, l'elettrodomestico va collocato a mezza altezza o in basso.

Lavatrice a incasso in un mobile bianco
Foto di una lavatrice a incasso
Lavatrice a incasso in un mobile
Foto di una lavatrice a incasso in un mobile di legno

Nascondere la lavatrice accanto al box doccia

Bella è la soluzione di studiare uno spazio per la lavatrice accanto al box doccia sfruttando magari una parete scorrevole per nasconderla. L’interno della nicchia dove andrai a collocarla deve avere il medesimo rivestimento delle pareti della doccia, in maniera tale da conferire all’ambiente un aspetto armonico.

Lavatrice accanto al box doccia

Nascondere la lavatrice in un armadio con anta

In questo caso non si tratta di una soluzione su misura come l’altra che ti abbiamo proposto ma semplicemente di collocare nel tuo bagno un armadio con apertura ad anta dove inserire la lavatrice.

Foto di una lavatrice inserita in un armadio ad anta in un bango elegante

Mimetizzare la lavatrice con un mobile

Questa soluzione è da veri maghi! Se ti stressa aprire e chiudere armadi e mobili ogni volta che devi caricare e accendere la lavatrice, puoi comunque nasconderla alla vista ponendola sotto un mobile che si trovi in una posizione laterale, poco in vista nel momento in cui si entra in bagno.

Foto di una lavatrice inserita sotto un mobile

Collocare la lavatrice su uno scaffale

Una soluzione di design è quella di creare nel bagno una scaffalatura che richiami il materiale degli altri mobili (ad esempio il legno) e collocare la lavatrice sul primo o al massimo sul secondo ripiano. Sopra e sotto di essa puoi mettere la biancheria da bagno, come asciugamani e teli doccia, e perché no, una pianta, un diffusore di profumo o delle candele. L’effetto sarà raffinato e l’elettrodomestico non darà più così nell’occhio ma s’ingloberà al resto dell’ambiente.

Lavatrice collocata in uno scaffale

Nascondere la lavatrice in un box dedicato

L’ultima soluzione che ti suggeriamo consiste nel collocare la lavatrice nell'antibagno o in un box dedicato. Se disponi di uno spazio sufficiente, puoi inserire sopra di essa delle mensole dove mettere la biancheria da bagno oppure un mobiletto chiuso nel quale riporre i prodotti per l'igiene personale. Questa soluzione è discreta e, se l'armonizzi al resto dell'ambiente, risulterà anche elegante e ricercata.

Foto di una lavatrice inserita in un box con contorni neri

 

Labatrice inserita in un box nell'antimbagno sotto un mobiletto

Hai trovato la soluzione migliore per il tuo bagno? Facci sapere come hai nascosto la tua lavatrice per un bagno ancora più ordinato.

Foto riprese da pexels, pixabay e canva.

Ti potrebbe interessare anche: